Non portate mai con voi il vostro cane in questi locali: è vietato in Italia, rischi multa salata

In alcuni luoghi i cani non possono entrare: devi sapere quali sono per evitare di rischiare di pagare una multa ben salata.

Quando si ha un animale domestico, e in particolar modo un cane, lo si vorrebbe sempre poter portare con sé, in modo tale da trascorrere molto più tempo assieme e da non lasciarlo da solo a casa ad annoiarsi.

Non portate mai il vostro cane
In questi posti non è detto che i cani possano entrare- liberaveneto.it

Purtroppo questo non è sempre possibile, visto che vi sono diversi ambienti al chiuso in cui non è ammessa la presenza di alcun tipo di animale, e di conseguenza tanto meno dei cani. Nel caso in cui non si rispettasse questa regola e se decidesse di portarli comunque con sé, oltre ovviamente a non venire fatti entrare all’interno della struttura in questione, si rischia anche di essere multati.

Bisogna quindi sapere quali sono le circostanze in cui i propri amici a quattro zampe devono rimanere fuori con qualcun altro oppure è meglio lasciarli direttamente a casa, in modo tale da non rischiare e da non rovinarsi la giornata.

I cani non possono sempre entrare qui: ecco dove

Dove non possono entrare i cani? Ecco i luoghi, analizziamone i motivi.

Al supermercato: non esiste una vera e propria legge che vedi di portare il proprio amico quattro zampe al supermercato, ma bisogna sapere che nella maggior parte dei luoghi in cui si venne del cibo non è accettata la presenza di animali e i singoli supermercati potrebbero fare rimanere fuori i cani

rischi multa salata
E tu in quali luoghi non porti i tuoi cani? – liberaveneto.it

In ospedale: affinché i cani possano entrare in ospedale deve essere effettuato un controllo sanitario e ovviamente non tutte le strutture permettono agli animali di entrare. Bisogna prima fare una specifica richiesta all’amministrazione e rispettare alcune regole, come per esempio il fatto che debbano dotati di museruola, essere in regola con le vaccinazioni e di mettere il cane in un trasportino se è di piccola taglia
Al cinema e nei musei: anche in questo caso non esiste una regola specifica, e dipende dal luogo al luogo, ma in genere la loro presenza non è accettata, visto che si rischierebbe di causare o fastidio alle altre persone

In genere un aspetto da tenere in considerazione e riguarda anche la taglia dei cani, visto che per esempio in alcuni supermercati i cani di taglia grande devono rimanere fuori, ma quelli piccolini possono essere tranquillamente presi in braccio oppure portati all’interno di un trasportino, e lo stesso vale anche se si va a visitare una mostra o un castello.

Impostazioni privacy